martedì 7 marzo 2017

Musicoterapia in Hospice



In questi giorni è tornato ad accendersi il dibattito sul fine vita, su uno sfondo che mette peraltro in evidenza quanto scarsa e imprecisa sia l’informazione in merito a questioni come le cure palliative e la sedazione. Mi inserisco in questo scenario con una testimonianza che parte da luoghi in cui vengono praticate le cure di fine vita, da un punto di vista un poco particolare, quello di chi entrando in punta di piedi nei luoghi delle cure palliative offre un momento da dedicare alla musica.
Il suono oltre il silenzio – Incontri con la musica nelle cure di fine vita è il racconto della mia esperienza di musicoterapista in Hospice nell’arco di circa dodici anni. Si tratta di un libro che ha avuto una gestazione molto lunga, che è rimasto fermo molto tempo nell’attesa del momento giusto per venire alla luce. Il caso – che non esiste – ha voluto che decidessi di considerare conclusa la revisione di questo libro nel giorno in cui un caro collega e amico ci ha lasciati. Dedico questo libro a Paolo Boeri che, se ne avesse avuto il tempo, avrebbe potuto riconoscere momenti condivisi nel nostro ‘gruppo del martedì’.


Nella versione ebook e a breve anche in versione cartacea il libro è disponibile sugli store online e su
https://sell.streetlib.com/go/NyiT54eO-

Nessun commento:

Posta un commento